Workshop sull’allestimento del tokonoma

English

Come di tradizione, l’ultimo giorno, prima di tornare a casa si discutono gli allestimenti nel tokonoma.

L’allestimento nel tokonoma (tokokazari) è molto diverso da quello che si fa in mostra (sekikazari).

Nel tokonoma si possono usare dei jiku, kakejiku, kakemono. Gli spazzi sono più ampi, tutti gli elementi devono essere armoniosi ed in relazione.

Momento sempre molto costruttivo per tutti i soci, esperti e principianti.

Autor: Nicola Kitora Crivelli
Fotos: Nicola Kitora Crivelli


Like usual the last day of the show, before heading home, the preparation of the tokonoma has been discuss.

The presentation in the tokonoma (tokokazari) is very different from the one in the showhall (sekikazari).

In the tokonoma jiku, kakejiku, kakemono can be used. The spaces are wider, all the elements has to be in harmony whith each other.

A very constructive moment for all, the members, the esperts and the beginners.

Autor: Nicola Kitora Crivelli
Fotos: Nicola Kitora Crivelli

IMG_0571 IMG_0572 IMG_0573  IMG_0575 IMG_0576 IMG_0577 IMG_0578 IMG_0579 IMG_0580 IMG_0581 IMG_0583 IMG_0585 IMG_0586 IMG_0587 IMG_0588 IMG_0591 IMG_0592 IMG_0594 IMG_0598 IMG_0599 IMG_0602 IMG_0603 IMG_0604 IMG_0605 IMG_0606 IMG_0607 IMG_0608 IMG_0609 IMG_0610 IMG_0611 IMG_0612 IMG_0613 IMG_0614 IMG_0615 IMG_0616 IMG_0617

Programma “Campus” 2014

Programma

VENERDÌ 27 GIUGNO


10.00-12.30 Allestimento della mostra

14.30-16.30 Pinzatura – defogliazione e Tanbao. Adriano Nalon
Pinzatura – defogliazione parziale e totale, lo scopo è quello di ottenere la miniaturizzazione delle foglie ed aumentare la ramificazione
Tanbao: come ottenere aghi più piccoli su conifere, in particolare pino nero e pino rosso.
Lezione teorica e pratica a con esempi pratici.
Livello avanzato

16.30-18.30 Parliamo di shoin – Nicola Scarafia
Shoin: quali materiali possono essere usati e come procurarseli – La coltivazione – Il mantenimento – L’abbinamento pianta vaso – L’esposizione.
I partecipanti potranno portare alcuni loro shoin per ricevere dei consigli sulla coltivazione e sull’impostazione.
Lezione teorica
Livello: base

21.00 Shoku e Jita – Andreas Holzer
Il tavolino: storia, forma, legni usati, colori e utilizzo.
Lezione teorica
Qualsiasi livello

SABATO 28 GIUGNO


10.00 -12.30 / 14.30-16.30 Ishizuki e Boschetti, paesaggio in miniatura – Nicola Crivelli

Mattina: Le varie tipologie di boschi ed ishizuki e tecniche per la loro realizzazione.

Pomeriggio: Realizzazione di un bosco o un ishizuki

Lezione teorica con esempi pratici.
Qualsiasi livello

 

16.30-18.00 Tipi di materiale per vasi. Vasi definitivi per bonsai e abbinamenti.

Vasi adatti alla coltivazione a seconda della pianta di partenza: vivaio, natura ecc. – Lorenzo Agnoletti
Lezione teorica

16.00 – 18.00 La coltivazione delle piante “da interno”La coltivazione dei ficus Giorgio Raniero

Lezione teorica
Livello base

18.00 – 19.30 Assemblea sociale

20.30 Cena sociale

 

DOMENICA 29 GIUGNO


9.30-12.30 /13.30-15.00 Il Bunjin. Estetica e coltivazione dello stile dei “Litterati” – Edoardo Rossi
Mattina: l’estetica del bunjin con abbinamento al vaso e la coltivazione che deve tenere conto delle caratteristiche peculiari di questo stile.
Pomeriggio: parte pratica su esemplari dei partecipanti, applicazione delle tecniche idonee al periodo e confronto sull’impostazione dell’esemplare.
Lezione teorico-pratica
Teoria qualsiasi livello – pratica livello avanzato

9.30-12.30 Calligrafia Shodo – Andrea Zamboni
La via della calligrafia: Si comincerà a prendere familiarità con il pennello eseguendo dei tratti orizzontali e poi verticali, poi si imparerà qualche Kanji di “facile” formazione per poi eseguire in stile personale e completamente libero uno dei kanji imparati.
Lezione teorico-pratica
Livello base
Numero massimo di partecipanti: 10 persone.
Il materiale verrà messo a disposizione dall’Associazione

15.30 – 18.00  L’allestimento del Tokonoma – istruttori NBSKE
Lezione teorica con esempi pratici
Qualsiasi livello

A cura degli istruttori presenti con discussione aperta al pubblico