Nascita di un bonsai – Articolo su bonsai kunst

cotinus coggygria bonsai

click for the article
Continua a leggere “Nascita di un bonsai – Articolo su bonsai kunst”

Annunci

Come creare un bonsai da un arbusto: lo scotano

For the english version

Lo scotano è una arbusto appartenente alle famiglia delle Anacardiceae anche conosciuto come “Albero della Nebbia”. Cresce in una vasta area del sud Europa, nell’est del’Asia centrale e Himalaya fino a nord della Cina.

A Fai della Paganella li abbiamo ammirati cosí:

Albero della nebbia
Albero della nebbia

Roberto presenta il suo scotano nel Tokonama

Al Summer Bonsai Festival è stato l’albero che piú mi è rimasto impresso, sia l’albero di Andrea con la sua sinuosa “S” ma anche l’elegante e slanciato esemplare di Roberto, che ammetto, in mostra non mi ha mai suscitato molto interesse, ma vedendolo nel Tokonoma mi ha abbagliato.  Personalmente è stata la presentazione che piú mi ha colpito anche perché ho subito riconosiuto il paesaggio che lo circondava, non so se capite ?

Senza sminuire il lavoro di altri espositori e membri della Sakka, che a mio parere hanno presentato alberi ad un altissimo livello.

Comunque, Andrea ha publicato un articolo sul suo blog un paio d’anni fa, di come si è sviluppato il suo scotano. Un’aspetto che mi affascina di quest’essenza, è la spettacolarità del colore delle sue foglie autunnali come anche dei suoi “puffetti” (cosi chiamo i fiori di quest’arbusto) in primavera. Mi ricordo alla mostra sia Andrea che Roberto mi raccontavano di come fossero belli questi alberi in autunno.

Ripensando a quella bella settimana e sapendo che lo scotano è così bello in autunno, mi rammarico soltanto di non averlo ancora visto dal vivo con i colori autunnali.

…love, Melanie!
________________________________________________________________

The cotinus coggygria also know as the smoke bush or smoke tree ia a species of flowering plant in the family Anacardiaceae, native to a large area from southern Europe, east across central Asia and the Himalayas to northern China .

In Fai della Paganella we appreciate them like this:

Albero della nebbia
Albero della nebbia

Presentazione nel Tokonama di uno scotano

At the Summer Bonsai Festival was the tree that most impressed me, like the tree from Andrea with the sinuous „S“ as well as the elegant and slender tree from Roberto, which to be honest, didn’t excite me a lot in the Show Hall but take my breath away when showed in the Tokonoma! Maybee  because I saw the landscape only with this tree, if that make sense?

Without decreasing the work of other exhibitor and members of the Sakka, which in my opinion presented very high level trees.

Anyway, Andrea published an article on his blog a couple of years back about the progress of his smoke tree. One of the aspect that fascinates me the most in this species are the fabulous color it develops in autumn and the lovely „puffetti“ (that’s how  I named the flowers) in spring. I remember that both, Andrea and Roberto, told me at the show that the best time to present this tree will be definitively the fall season.

Waiting to see this terrific colors in live, I recall those end summer day’s where the leaves were green and I don’t regret a moment of that week.

…love, Melanie!

Bonsai Empire scrive su Bonsai Summer Festival

Scotano
Prima della mostra, è dopo la mostra: il lavoro non termina mai, come i nostri amati bonsai

Il primo articolo online è stato publicato su Bonsai Empire

Melanie

____________________________________________________________________

Before the show, is after the show: the work never ends, like our beloved bonsai

The fist online article has been published on Bonsai Empire

Melanie